Fulk I FitzWarin figlio di Warin-Guarinus 1115-1171

La famiglia FitzWarin prese il nome da Guarin-Guarinus o Warin de Meez (discende dai conti Warin di Provenza), membro della House of Lorraine (il Casato di Lorena nasce come ramo cadetto della casa di Metz) che venne in Inghilterra dopo la conquista normanna (fu l’invasione e l’occupazione dell’Inghilterra  nell’ XI secolo da parte di soldati normanni, bretoni, fiamminghi e francesi guidati dal ducato di Normandia).

FitzWarin ferito in battaglia.
FitzWarin ferito in battaglia.

Fulk I Fitzwarin (nato nel 1115, morto nel 1171) era il figlio di Warin (rappresentazione normanno francese Fitz , nei moderni fils de francesi , “figlio di”). Fitz Waryn prende il nome del padre, come Warin de Metz, derivandolo da Loraine. Warin di Metz, il primo antenato della famiglia. (1)

Fulk I FitzWarin fu premiato dal re Erico II (1133-1189) per il suo sostegno alla madre l’imperatrice Matilde (1102-1167) nella sua guerra civile con il re Stefano (1096-1154), che gli conferì nel 1153 il maniero (nella legge inglese, gallese e irlandese, un maniero è una proprietà terriera che include il diritto di detenere una corte padronale. Il signore del maniero, aveva il potere su coloro che vivono nelle sue terre) reale di Alveston nel Gloucestershire e nel 1149 il maniero di Whadborough in Leicestershire.

Armi di FitzWarin troncato frastagliata argento e di rosso
Armi di FitzWarin: troncato frastagliata argento e di rosso.

Il maniero di Alveston: Erico II si fidava di Fulk I Warin, e apprezzava i suoi servizi. La concessione del maniero fu una ricompensa per la lealtà, alla causa della madre di Henry, l’ imperatrice Matilde nella guerra civile con “L’usurpatore” Stefano. Alveston fu ereditato nel 1171 dal figlio Fulk II e poi da Fulk III. Durante le guerre dei baroni del regno di re Giovanni (1166–1216) che portò alla Magna Carta firmata nel 1215, Fulk III FitzWarin (1160/1180 – 1258) si ribello e il maniero passò temporaneamente nella gestione di Hugh de Nevill. Nel 1204 Fulk III riacquistò possesso del maniero, ma il 30 giugno 1216 il re Giovanni ordinò che Fulk III FitzWarin venisse nuovamente mandato via da Alveston. Il 15 gennaio 1230 il re Erico III (1207-1272) concesse il parco di Alveston a Fulk III FitzWarin. Nel 1249 Fulk III fu coinvolto in una lunga disputa legale, lo volevano espellere dal pascolo comunale di Tockington che confinava con il maniero di Alveston. Fulk IV FitzWarin muore nella battaglia di Lewes nel 1264 (la Battaglia di Lewes fu una delle due principali battaglie del conflitto conosciuta come la seconda guerra dei Baroni),  sostenendo lealmente il re Enrico III nella sua lotta contro i baroni. Lasciò suo figlio minore come erede, Fulk V ( 1251-1315) che fu premiato da Simon de Montfort (1208 -1265) , vincitore della battaglia di Lewes. Nel 1273 Fulk V ottenne il possesso delle terre di suo padre, incluso Alveston. Il 28 settembre 1309 Fulk V ottenne la licenza reale per concedere il maniero di Alveston, a Walter de Gloucester (morto nel 1310) a vita. Fulk V dal  matrimonio con Margaret ebbe un figlio, Fulk Warin 2° barone FitzWarin, che divenne il suo erede.

Romance of Fouke le Fitz Waryn (1160/1180 – 1258) 

Fu scritto su di lui un romanzo noto come Fouke le Fitz Waryn ( Fulk III FitzWarin) , probabilmente il primo in versi francesi. Nel XVI secolo John Leland (1503-1552) vide e descrisse brevemente la versione del versetto francese, e fece un estratto esteso da una versione del versetto inglese chiamato The Nobile Actes of the Guarines (I Nobili Atti del Guarines)il cui originale si era perso (https://babel.hathitrust.org/cgi/pt?id=nyp.33433075905665&view=1up&seq=370 pp. 230-36, e 261-68).  Circa un terzo del testo crea lo sfondo storico della vita di Fulk, attraverso suo padre e suo nonno FitzWarin, i loro rapporti con i Peverels durante la guerra civile e gli scontri dei sovrani inglesi e gallesi. Temi di fuorilegge, espropriazione e restituzione, avventura e pietà occasionale circondano l’argomento principale, culminando nel secondo matrimonio, nella cecità, nella morte e nella sepoltura di Fulk ad Alberbury. Le sue storie di terre misteriose, fanciulle incarcerate, profezie e materiale allegorico o cavalleresco, alcuni episodi della vita di  Fouke le Fitz Waryn sono uguali alla leggende di Robin Hood. (https://books.google.co.uk/books?id=ltpEAAAAYAAJ&pg=PA46#v=onepage&q&f=false I,)(https://archive.org/details/untersuchungenb00kiesgoog/page/n5/mode/2up  pag.28-31)

La leggenda dei primi anni del XIV secolo, è basata su una storia d’amore (romanzo cavalleresco) perduta del XIII secolo, si riferisce come segue alla donazione di Alveston (“Alleston”) a Fulk Warin da parte di Re Enrico (tradotto dal francese): “Il re Enrico chiamò Fulk e lo rese capitano di tutto il suo esercito; e pose sotto il suo comando tutte le sue forze e terre, così Fulk Warjn divenne maestro su tutto; poiché era forte e coraggioso. Il re rimase a Gloucester, poiché non stava bene. Jervard-Giovanni, aveva preso l’intera terra da Chester a Worcester e aveva diseredato tutti i baroni della marcia. Sir Fulk, assali molte volte Jervard; e in una battaglia vicino a Hereford, a Wormeslow, lo sconfigge, molti furono uccisi da entrambe le parti, ma Giovanni riuscì a fuggire. La dura e feroce guerra tra Fulk e il principe durò quattro anni, fino a quando, su richiesta del re di Francia, fu celebrato un giorno di festa a Shrewsbury tra il re e Jervard il principe, si abbracciarono reciprocamente e raggiunsero un accordo. Il principe restituì ai baroni della marcia tutte le terre che aveva preso da loro, e restituì Ellesmere al re; ma si tiene l’oro con White-Town e Maelor. “Fulk”, disse il re, “dato che hai perso White-Town e Maelor, ti do invece Alleston e tutto l’onore che ti appartiene, per sempre“ Fulk lo ringraziò con affetto.

1 Romance of Fouke le Fitz Waryn
1 Romance of Fouke le Fitz Waryn.
2 Romance of Fouke le Fitz Waryn
2 Romance of Fouke le Fitz Waryn.
3 Romance of Fouke le Fitz Waryn
3 Romance of Fouke le Fitz Waryn.
Armi di FitzWarin: troncato frastagliata argento e di rosso.
Armi di FitzWarin: troncato frastagliata argento e di rosso.

 

1) GEC Complete Peerage, vol. V, p. 495, Baron FitzWarin,  GEC Complete Peerage, vol. V, p. 495, nota (c).

2) Janet Meisel, Barons of the Welsh Frontier: The Corbet, Pantulf, and Fitz Warin Families 1066–1272 , (Lincoln: University of Nebraska Press, 1980), pp. 34, 35.

3) Meisel, p.34 e p.35, Pipe Roll, 17 Henry II, p.84, Meisel, p.46, citando Close Rolls, 1: 112 (o poss. Calendar of Charter Rolls 1: 112), Meisel p.47, citando PRO MS E372 / 74 / 9r,  Meisel p.176, nota 126, citando PRO MS E368 / 16 / 3r, Meisel  p.46, citando Close Rolls, 1231–34, p.159, Meisel p.46, citando Close Rolls 1234–37, p.237, Meisel p.46, citando Close Rolls 1242–47, p.486, Meisel p.193, nota 73, citando PRO MS KB 26/136 / 11, Meisel p.53, Wright, Thomas (1855) op.cit. pp.59-61, Wright, Thomas (1855) op.cit. pp.178-7.

4) Battaglia di Lewes  http://www.battlefieldstrust.com/resource-centre/medieval/battleview.asp?BattleFieldId=22

5) K. Bedford, ‘Fouke le Fitz Waryn: Outlaw o Chivalric Hero?’, In AL Kaufman (a cura di), British Outlaws of Literature and History: Su figure medievali e precoci moderne da Robin Hood a Twm Shon Catty (McFarland & Co., Jefferson, NC 2011), pagg. 99–99. https://books.google.co.uk/books?id=ltpEAAAAYAAJ&pg=PA46#v=onepage&q&f=false https://archive.org/details/untersuchungenb00kiesgoog/page/n5/mode/2up  pag.28-31

6) Nella storia tradizionale Fulk I viene omesso dalla sua carriera, chiamato “Fouke le Brun”, il fuorilegge e l’eroe popolare. Ci viene raccontato come ha vagato per il paese con i suoi quattro fratelli (ricordando il “Quatre Fils Aimon”), cugini e amici, e il jongleur arguto, John de Rampayne, alla ricerca di avventure nella foresta del tipo Robin Hood, rovinando il re, e soccorrendo i poveri, e come fu costretto due volte a lasciare l’Inghilterra e incontrare i pericoli del mare dalle Orcadi a Barbary. La storia è conservata in un unico manoscritto in francese nel British Museum ( Reg . 12, c. Xii.), Prima stampato privatamente da Sir T. Duffus Hardy, e poi pubblicato come ‘Histoire de Foulques Fitz-Warin, per Francisque Michel , “Parigi, 1840, grande 8vo, e con una traduzione in inglese e note di Thomas Wright per il Warton Club nel 1855.  The Ecology of the English Outlaw in Medieval Literature: … Fouke le Brun, Por Le Soie Amisté: Essays in Honor of Norris J. Lacy …. Fouke le Brun, Medieval Outlaws: Twelve Tales in Modern English Translation ….. Fouke le Brun.

7) Fulk II “Brunin” FitzWarin, Lord of Whittington and Alveston (c … https://www.geni.com/people/Fulk-FitzWarin-II-of-Whittington-and-Alveston/6000000001783373138

© Tutti i diritti riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...